14 novembre 1944 POLONI GIOVANNI

lapide innocenti

Questa lapide, dopo la chiusura dell’Innocenti, ora si trova sulla facciata dell’ingresso della sede CGIL, in via Conte Rosso, 30

Poloni Giovanni. Nato il 4.11.1894. Operaio dell’Innocenti al reparto minuteria. Viene arrestato il 10 marzo dalle SS, in quanto ha partecipato allo sciopero che il 1° marzo 1944 iniziò nelle grandi fabbriche di Milano, compresa l’Innocenti di Lambrate, contro l’occupazione nazi-fascista.
Insieme ad altri 13 compagni di lavoro dell’Innocenti (vd.), dapprima è condotto a San Vittore; poi alle carceri di Bergamo; infine è deportato a Mauthausen dove giunge il 20.3.1944.
Gli viene assegnato il numero di Matricola 59069.
E’ morto il 14.11.1944.

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Antifascista, Lapidi, redazione e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...