12 – 23 novembre CARLO VALVASSORI PERONI

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

4 – 10 novembre VIENI A GIOCARE IN BIBLIOTECA

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

28 ottobre – 9 novembre BASTA CON HITLER METTERE FINE ALLA GUERRA!


Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

IL COMUNE DI MILANO QUANTI METRI QUADRI HA RICEVUTO IN “DONO” DAL PROPRIETARIO DEL “PARCHETTO DEGLI SVIZZERI”?

Probabilmente pochi ricordano i 3 articoli che pubblicammo a seguito di lavori che stavano svolgendosi su una proprietà privata, confinante con il Parco Lambro, denominata Parchetto degli Svizzeri (di circa 45000 mq.)*.
All’epoca Antonella Bruzzese  Vicepresidente Municipio 3 Assessore a Urbanistica, Spazio pubblico e arredo urbano, Verde e ambiente, Mobilità locale disse che i lavori consistevano in una bonifica autorizzata dal settore verde del Comune (naturalmente non ci ha fornito gli estremi dell’autorizzazione ne il nome dello svizzero).
Ma poiché avevamo lamentato che mancavano anche i cartelli esplicativi circa opera e committente ci disse che già qualche giorno fa abbiamo richiesto che fosse data comunicazione.
Comparsa la comunicazione l’abbiamo fotografata affissa sulla rete di recinzione della proprietà privata.

Nel comunicato la società Colombo Giardini omette di dire chi sia il suo committente. Ma indica che l’opera permetterà di estendere il Parco Lambro, ovvero che la parte di proprietà privata su cui stava intervenendo sarebbe diventata pubblica.
Un giorno abbiamo incontrato chi stava lavorando sul terreno. Ci ha detto che stavano procedendo alla bonifica della proprietà e che la stessa sarebbe stata effettuata in 3 tronconi, il primo dei quali si sarebbe concluso a luglio. La bonifica finale sarebbe terminata prima dell’estate dell’anno prossimo.
In verità, ad agosto, vi è stata una ricrescita spontanea sui terreni bonificati.

Nuovamente è intervenuta la società Colombo Giardini che ha proceduto: alla rimozione della recinzione della proprietà privata, alla nuova eradicazione delle piante spontanee che sono cresciute nel corso dell’estate; alla semina su detto terreno.

E un suo comunicato sostiene che il committente è il Parco Lambro.

Vicepresidente Municipio 3 Assessore a Urbanistica, Spazio pubblico e arredo urbano, Verde e ambiente, Mobilità locale Antonella Bruzzese un terzo dei 45.000 mq del Parchetto degli Svizzeri è diventato pubblico?
Il Comune, contrariamente a quanto da lei affermato, ha sostenuto le spese questi lavori autunnali”?
Quale è il costo di questa operazione?
____________
Precedenti articoli sul tema:
A PROPOSITO DI PROPRIETA’ PRIVATE AL PARCO LAMBRO
DOPO 50 ANNI AL PARCO LAMBRO SPUNTA UN’ALTRA “VILLA”
IL COMUNE STA TRATTANDO CON IL PROPRIETARIO DELL’AREA PRIVATA AL PARCO LAMBRO

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

UNA STRADA DI CAMPAGNA: VIA CRESCENZAGO

Qualche anno fa il Comune di Milano ha concesso l’edificazione di un condominio in via Crescenzago 117, fronte parco Lambro.
L’anno scorso ha autorizzato l’interruzione del traffico di tale via – nel tratto compreso tra via Monfalcone e via Sangro – per permettere che il condominio fosse allacciato alla fognatura. I lavori che erano iniziati nel luglio 2018 due settimane fa, apparentemente, sembravano terminati: la strada era stata riasfaltata. Ma ad oggi la via non è ancora stata riaperta al traffico. Perché?
Non lo sappiamo per certo ma…
Dopo avere visto la riasfaltatura ci è venuto il dubbio che ancora nessuno del Comune abbia “collaudato” l’opera compiuta.
Fatto sta che sul tratto di strada compreso dai lavori della fogna

 

Orbene tanta solerzia del Comune nel riaprire la via al traffico è forse dovuta al fatto che via Crescenzago è considerata dall’assessore competente una strada di campagna?
Parrebbe di sì.

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

26 ottobre ITINERARIO URBANO: ROTTOLE E CIMIANO

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

26 ottobre ITINERARIO URBANO: CASORETTO

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

5 o 12 ottobre VISITE SENOLOGICHE GRATUITE


Sul tema della prevenzione della donna, potete scaricare, l’opuscolo in formato pdf,  pubblicato dalla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori)  posizionandovi sull’immagine

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento