13 dicembre IL SOGNO DI FAUSTO E IAIO

20161213-il-sogno-di-fausto-e-iaiow

Liberamente tratto dall’omonimo libro di Daniele Biacchessi per Baldini Castoldi racconta una delle grandi storie italiane rimaste ancora senza verità e giustizia.
Il film è dedicato ai familiari delle vittime delle stragi, a Fausto e Iaio, Valerio Verbano* e Mauro Brutto**.
Non un film nostalgico, ma un lavoro sulla memoria. Perché la storia di Fausto e Iaio e delle loro speranze di cambiamento non siano mai dimenticate.

____________
* Valerio Verbano (Roma, 25 febbraio 1961 – Roma, 22 febbraio 1980) Militante appartenente all’area di Autonomia Operaia. Assassinato con un colpo di arma da fuoco, in un agguato condotto da tre uomini armati, introdottisi a volto coperto nella sua casa di via Monte Bianco.
I responsabili dell’omicidio non sono stati mai trovati e nessuna inchiesta ha portato a una verità giudiziaria.
** Mauro Brutto Giornalista dell’Unità da mesi indagava s
ul delitto di Via Mancinelli.
Nel novembre del 1978 qualcuno gli spara tre colpi di pistola, senza colpirlo.
Pochi giorni dopo il giornalista mostra una parte del suo lavoro ad un colonnello dei Carabinieri.
Il 25 novembre, dopo cena, Brutto ha appuntamento con una sua fonte. Lo vedono entrare in un bar di via Murat; compera due pacchetti di sigarette, esce e mentre attraversa la strada a metà della carreggiata si ferma, per far passare una 127 rossa. Una Simca 1100 bianca lo investe, non gli presta soccorso, e trascina con se il bordello di Mauro. Gli investitori non verrano mai ritrovati contrariamente al borsello, ritrovato qualche ora dopo in una via vicina: vuoto.

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Biblioteca Valvassori Peroni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...