Archivi del mese: marzo 1945

Alla fabbrica Innocenti di Lambrate il 1° marzo del 1944, alle 10 del mattino, iniziò lo sciopero, come nelle altre grandi fabbriche milanesi, contro l’occupazione nazi-fascista. Il 10 marzo le SS irrompono nello stabilimento, sparano a scopo intimidatorio, bloccano le … Continua a leggere

Pubblicato il da TWB | Lascia un commento

28 marzo 1945 DE SILVESTRI VINCENZO

Alla fabbrica Innocenti di Lambrate il 1° marzo del 1944, alle 10 del mattino, iniziò lo sciopero, come nelle altre grandi fabbriche milanesi, contro l’occupazione nazi-fascista. Il 10 marzo le SS irrompono nello stabilimento, sparano a scopo intimidatorio, bloccano le … Continua a leggere

Pubblicato in Antifascista | Contrassegnato , | Lascia un commento

Alla fabbrica Innocenti di Lambrate il 1° marzo del 1944, alle 10 del mattino, iniziò lo sciopero, come nelle altre grandi fabbriche milanesi, contro l’occupazione nazi-fascista. Il 10 marzo le SS irrompono nello stabilimento, sparano a scopo intimidatorio, bloccano le … Continua a leggere

Pubblicato il da TWB | Lascia un commento

Anzani Mario. Nato il 31.5.1905 a Cassano d’Adda. Meccanico nel deposito ATM di via Teodosio. Catturato il 4.3.1944 viene tradotto nel carcere di San Vittore e, successivamente, nel campo di internamento di Fossoli. Morto nel lager di Mauthausen il 20.3.1945. … Continua a leggere

Pubblicato il da TWB | Lascia un commento

Mario Luperini (Milano 20.09.1920 – Mauthausen 19.03.1945). Il suo compagno di prigionia Enea Fergnani, sopravvissuto al campo di concentramento, lo ricorda nel libro: Un uomo e tre numeri – San Vittore, Fossoli, Mauthausen. Il libro è la storia di un avvocato … Continua a leggere

Pubblicato il da TWB | Lascia un commento

Nato a Voghera il 3 dicembre 1920 e residente a Voghera. Dopo l’armistizio dell’8 settembre ’43, insieme ad Angelo un suo fratello minore che sarà deportato in Germania, aderisce alla Resistenza. Viene inquadrato nella Divisione Aliotta, Brigata Crespi. E dopo … Continua a leggere

Pubblicato il da TWB | Lascia un commento