28 marzo 1945 DE SILVESTRI VINCENZO

innocentiAlla fabbrica Innocenti di Lambrate il 1° marzo del 1944, alle 10 del mattino, iniziò lo sciopero, come nelle altre grandi fabbriche milanesi, contro l’occupazione nazi-fascista. Il 10 marzo le SS irrompono nello stabilimento, sparano a scopo intimidatorio, bloccano le uscite dalla fabbrica e radunano operai e impiegati nel piazzale dello stabilimento. Tredici operai vengono arrestati tra questi
De Silvestri Vincenzo
. Nato a Pavia il 19.7.1902. Montatore all’Innocenti. Deportato nel lager di Wien Hinterbruhl n Matr. 59143. Muore  il 28.3.1945.

Questa voce è stata pubblicata in Antifascista e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...