29 settembre 1944 CORTESE VINCENZO “Censo”

CORTESE VINCENZO via San Faustino 44

Una lapide ne ricorda la memoria in via S. Faustino 44.

Cortese Vincenzo. Nato a Milano nel 1925. Operaio. A 18 anni si iscrive al Partito Comunista d’Italia. Entra nelle resistenza milanese e fa parte del I° distaccamento della 110ª brigata Garibaldi SAP (la prima ufficialmente costituita a Milano nell’estate del 1944).
Il 29 settembre 1944 insieme ad altri due compagni tenta di disarmare un ufficiale tedesco e nella colluttazione che ne nasce lo feriscono con l’arma. I colpi attirano l’attenzione degli agenti del commissariato di via Clericetti. Nella sparatoria che ne nasce vengono feriti un milite e un commissario di PS e, anche, un bambino, Sergio Paolucci che si era affacciato al balcone. Cortese e gli altri due si allontanano in direzioni diverse. Una guardia giurata dell’Innocenti segnala la sua direzione di fuga. Individuato, e senza munizioni, è ucciso. Nella Il guardiano, pochi giorni dopo, ha pagato con la vita la sua delazione.

CORTESE VINCENZO

Il suo corpo riposa nel cimitero di Musocco, campo 64

DSC08342_1w

Nell’inverno del 2015/16 la lapide è stata tolta, a opera dell’ANPI Ortica, là dove Vincenzo Cortesi è morto: il muro su cui era posata, ci è stato detto, doveva essere “ripristinato”.
In sua vece è stata affissa una nuova lapide, sulla casa della Cooperativa Edificatrice “Ortica”,  in via San Faustino 1, nella convinzione che la Cooperativa sia capace  di meglio tutelarne la memoria. Ma maldestramente nel far ciò hanno dimenticato di riprodurre l’immagine di Vincenzo Cortese.
Poi, forse per meglio sottolineare il suo sacrificio, oltre alla corano annuale, sotto di essa, parimenti hanno posato una bacheca, sulla quale, periodicamente, affiggono la qualunque.

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Antifascista, redazione e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...