SOS CASCINA BIBLIOTECA

La sera di lunedì 29 ottobre, la Cascina Biblioteca, sita in  Via Casoria 50, al parco Lambro (Tel: 0221591143), è stata duramente colpita dal nubifragio che si è abbattuto su Milano. Pochi minuti di pioggia e vento hanno procurato grandi danni.
Sono caduti molti alberi nel vialetto di accesso, alcuni dei quali hanno colpito delle macchine parcheggiate, distruggendone una e rompendo i vetri ad altre.

La recinzione di tutto il vialetto è stata sradicata.
Altri alberi sono caduti nell’area della cascina: vicino al Vagone che non ha subito danni ma la caduta di un albero ha provocato lo sfondamento del recinto del paddock dei cavalli e delle panchine del parco giochi.
Un pioppo è caduto nel recinto delle capre e nel pollaio. Completamente distrutti. Gli animali sono salvi perché si erano messi al sicuro nelle loro casette.
Il tendone del maneggio ha subito strappi e un altro albero ha causato la distruzione del pergolato della zona griglia.

Tutte le api sono volate via e le arnie sono state “disperse”. Il semenzaio degli orti è irriconoscibile.
Inoltre l’ingresso della cascina  va messa in sicurezza.
Ma soprattutto è caduto il pioppo centenario simbolo storico di Cascina Biblioteca.

Tutti i ragazzi e le persone che vivono e frequentano la cascina sono state messe in sicurezza e tutti i servizi sono stati garantiti.

La Cascina Biblioteca ha bisogno di aiuto per potere tornare ad essere un luogo di tutti.

E’ possibile fare una donazione
T49S0558401633000000024965 BPM

Intestato a CASCINA BIBLIOTECA

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in redazione e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...