I DUE ORFANELLI

I tempi cambiano. In passato appena un’opera pubblica veniva “quasi terminata” veniva inaugurata con banda, gonfalone, benedizione e discorso del politico di turno. Da un po’ di tempo a questa parte si ha la sensazione – sgradevole – che in mancanza di opere pubbliche da inaugurare i “nostri” politici si arrabattino a intitolare fazzoletti di terra, che esistono da decenni, a chi non può dire: no grazie.
Qualche mese orsono avevamo segnalato come il Giardino Bonsai di via Pitteri 10 meritasse una bella inaugurazione! E’ stato aperto nel 2016 e ancora aspetta. Parimenti aspetta – di essere inaugurato e qualificato come tale – il giardino che si trova in via Rodano 12. Sta innanzi alla meritoria opera – la pista ciclabile più corta del mondo, praticabile ma non praticata – così come il giardino sul di cui portone compare un cartello “pudicamente anonimo” che sopra abbiamo riprodotto.
Tutte e tre le opere sono state realizzate a scomputo degli oneri di urbanizzazione delle imprese edili che hanno costruito nelle vicinanze.
Se della pista ciclabile abbiamo scritto sino alla noia. Del giardino vi mostriamo il suo potenziale.

 

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Fotografia, redazione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...