GAETANINA CALVI: LA PRIMA DONNA INGEGNERE CIVILE DEL POLITECNICO DI MILANO

Gaetanina CalviGaetanina Calvi (1987 – 1964). Nasce a Milano. Frequentato il liceo classico G. Parini. Nel 1908, si iscrive al corso di laurea di ingegneria civile presso il Politecnico di Milano e, nel 1913, vi consegue la laurea; in questa disciplina è stata, in Italia, la seconda donna a laurearsi  preceduta da Emma Strada, a Torino, nel 1908.
Dopo la laurea ha esercitato la libera professione nello Studio tecnico degli ingegneri Gardella e Martini, di Milano.
A lei e all’architetto Faravelli è da attribuirsi il progetto per la costruzione, iniziata nell’aprile 1925, della Casa Famiglia dell’Istituto dei Ciechi, in via Vivaio.
Negli anni ’30 e ’40 ha insegnato matematica e scienze presso l’Istituto dei Ciechi di Milano.

Questa voce è stata pubblicata in redazione e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...