11 febbraio IN OSPEDALE PER UNO SMARTPHONE

In via Valvassori Peroni, verso le 22,30, un ragazzino di 16 anni stava rincasando quando è stato avvicinato da due uomini, italiani, che gli hanno ingiunto di consegnargli il cellulare. Al rifiuto i due l’hanno preso a calci, pugni e quando è caduto a terra gli hanno sottratto lo smartphone dandosi alla fuga. Un passante ha chiamato la polizia. Il 16enne è stato trasportato da un’autambilanza al Fatebenefratelli in codice giallo.

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in redazione e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...