26 novembre UCCISO IL BRIGADIERE EZIO LUCATELLI

lucarelli[1]Ezio Lucarelli, nato a Cori (LT) il 2 luglio 1945 il 26 novembre 1980 insieme a altri 3 colleghi del nucleo operativo di Monza sta svolgendo dei controlli nella carrozzeria “Luki” in via Ofanto 26, (una strada privata che costeggia il Lambro prima della tangenziale, oltre il quartiere Feltre), perché pare che li vengano riciclate auto rubate.
I carabinieri hanno già scoperto targhe e carte di circolazione falsificate quando sopraggiunge un Audi 100 con a bordo 2 giovani. Il brigadiere Lucarelli e il maresciallo Palermo chiedono loro di mostrare i documenti. Mentre li stanno esaminando uno dei giovani estrae una pistola: Lucarelli muore sul colpo; il maresciallo Palermo viene ferito a una gamba.
I responsabili del delitto, Gilberto Cavallini e Stefano Soderini esponenti del gruppo di estrema destra NAR (Nuclei Armati Rivoluzionari), avevano compiuto una rapina a Treviso per autofinanziarsi.
Ezio Lucarelli il 1° giugno 2004 è stato insignito, dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, della medaglia d’oro al merito civile e alla memoria.
Il 18 aprile 2009 il piazzale antistante la Caserma dei Carabinieri di Cusano Milanino, dove Lucarelli abitava, è stato intitolato a lui.
Il 5 maggio 2010 la vedova Annamaria Messina, residente a Paderno Dugnano, ha ritirato la onorificenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con la consegna della “medaglia d’oro di vittima del terrorismo”.
Il comune di Milano il 24 novembre 2012 ha intitolato i prati del quartiere Feltre delimitati da via Passo Sella, Via Rombon, via Passo Rolle, a ricordo del sacrificio del brigadiere Ezio Lucarelli e vi ha posato una targa.

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in redazione e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...