26 novembre QUANDO GLI ANNUNCI SONO MISTERIOSI E NON TRASPARENTI

A proposito della piscina Ponzio e dei giardini di via Zanoia

Con il solito sistema dell’annuncio di progetti futuri e di interventi prossimi, dati senza indicare chi paga, l’assessore Maran durante l’incontro del #PianoQuartieri, svoltosi in via Feltre 68/1, ha anticipato che – diciamo noi – il Politecnico ha desistito, grazie alla resistenza opposta dagli abitanti della Zona e del CdZ3 con l’allora consigliere Mariani, dal proseguire con la sua balzana idea di trasformare lo spogliatoio della piscina Ponzio in un pensionato per professori e studenti.

Interno dello spogliatoio della piscina Ponzio

Tale desistenza ha scritto Maran è dovuta anche al fatto che nel frattempo, manca solo la formalità circa il finanziamento delle nuove residenze in P.za Ferrara, Via Baldinucci e l’ampliamento di quella di V.le Romagna per un totale di 500 nuovi posti per studenti a prezzi convenzionati. Quanto alla piscina Ponzio verrà ristrutturata con gli oneri di un altro intervento urbanistico. Il progetto per la piscina c’è già e l’obiettivo è fare i lavori nella prima metà del 2019 in modo che per la stagione estiva sia ristrutturata e funzionante.
I giardini di Via Zanoia verranno riqualificati, qui il progetto va redatto dopo aver sentito anche i frequentatori, l’obiettivo è intervenire, sempre con gli oneri dello stesso intervento, dopo la stagione estiva.

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Politecnico e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...