IL SOGNO E’ DIVENTATO REALTA’

INAUGURATA LA SECONDA PALESTRA DI ZERO GRAVITY

Siamo andati con spirito distaccato alla inaugurazione di Zero-Gravity. Siamo arrivati in ritardo – rispetto all’ora convenuta – credendo di evitare il discorso e il taglio del nastro. E invece no. Andrea Poffe in camicia bianca e scarpe nere, lucidate, intratteneva l’assessore allo sport del comune di Milano Roberta Guaineri. L’ingresso era un accalcarsi di genitori che usciti da scuola portavano i figli a iscriverli per la prima volta. La nuova palestra vedeva lo staff di Zero-Gravity riscaldarsi. Poi padri, madri, bambini, ragazzi, iscritti, simpatizzanti e quanti alle inaugurazioni non mancano mai, così come tutti coloro che a vario titolo avevano contribuiti a che il sogno si realizzasse, si sono messi davanti alla porta e al nastro e ai fotografi. Andrea Poffe ha ringraziato tutti i presenti e li ha indotti al buonumore con una piccola gaffe.
La porta si è aperta: taglio del nastro il sogno è diventato realtà.

P. S. Da lunedì 25 a giovedì 28 Open Day di Zero Gravity

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in redazione, VIDEO. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...