IL MUNICIPIO E LA CASA DEL FASCIO A LAMBRATE

casa-fascio

L’ex Municipio del Comune di Lambrate con a fianco la casa del fascio del Gruppo Rionale Franco Baldini. La casa del fascio, dopo la guerra, divenne la sede del PCI e della Volante Rossa. Entrambi i manufatti nei primi anni ’50 furono demoliti. Su parte di quello spazio ora v’è un giardinetto attrezzato con giochi per bimbi (1)

Oggi siamo andati al circolo Acli di Lambrate (vd. ) ove è stata inaugurata, anche, una mostra, 3 pannelli 85×120 cm., dal titolo Lambrate sul web Immagini storiche di Lambrate “postate” sui social network. A cura di F. Sala e A Tuzza.


Tra le tante immagini quella che più ci ha colpiti ritrae il municipio di Lambrate (costruito quando Lambrate era ancora Comune) a fianco del quale v’è eretta la casa del Fascio del Gruppo rionale Franco Baldini.
In verità questa foto sul web non è mai stata pubblicata ed è custodita dal corniciaio di via Conte Rosso, il sig. F. Guarnieri.
Franco Baldini era nato il 27 marzo 1873 a S. Rocco al Porto (Mi). Si era iscritto al Fascio di Milano il 1° marzo 1921 e fu uno dei fondatori del Gruppo Ardita Aldo Sette. In occasione del III° congresso fascista di recò a Roma con la sua banda.tessera
Arrivato a Roma con i camerati decisero di recarsi nel quartiere San Lorenzo, e la banda di Baldini si mise alla testa del corteo.
Giunti sul piazzale Tiburtino furono accolti da scariche di colpi di armi da fuoco, sparate da dietro gli alberi; Baldini fu colpito a morte e morì il 9 novembre 1921.
Nel 1925 il fascio locale dell’ex comune di Lambrate venne trasformato in Gruppo Rionale Franco Baldini.
Il Gruppo fu operativo sino alla fine della guerra e stampò, negli anni, numerose tessere. Una delle quali riproduce la casa del fascio. E prima della guerra l’attuale piazzale Gobetti era intitolato a Franco Baldini.

_________________________
1) Abbiamo raccontato la storia del murales che orna il giardinetto nell’articolo IL GIARDINETTO DI VIA CONTE ROSSO E L’OPERA PUBBLICA

 

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Luoghi storici, redazione e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...