23 luglio STREET ART IN VIA RODANO E VIA PREDIL

Nel 2011 apparve, nel sottopasso di Rimembranze di Lambrate, un murales realizzato da quelli della Panetteria occupata. xxxPer anni il sottopasso è stato il luogo della Street art antifascista e degli imbrattamenti dei “rivali” politici. Una specie di guerra della via Pal. Tutto cancellato di nero dall’assessore Maran. Poi una nuova pittata al sottopasso. E un nuovo murales, non politico.
0000
Infine al Comune è venuta l’ideuzza di consentire a chi si vuole cimentare nella street art di farlo in spazi definiti. Nell’estate più calda dal… c’è chi ha pensato bene di ritagliarsi una tela sulla massicciata della ferrovia in via Rodano e via Predil, peraltro già “teatro” nella nel 2009, anche in prossimità con piazza Monte Titano, della performarce dell’artista Blu

BLU

opera così come si presentava all’epoca in cui fu realizzata

BLU-MONTE-TITANO

particolare dell’epoca

A cui fece seguire un’altra opera di cui riproduciamo un particolare d’epoca
121e che tra cassonetti della spazzatura si intravede ancora a fianco della stazione in piazza Monte Titano.
IMG_1382W
Ma per restare all’oggi … ecco ciò che è stato sino a ora realizzato.

P.S. E’ possibile vedere ogni singola immagine ingrandita posizionando il sursore sopra e cliccando. Con un monito alle generazioni tutteIMG_1239w
P.S. Il sottopasso era diventato anche una mostra permanente e una palestra pittorica per bambini “antifascisti”.
01Ma nell’anno della furia iconoclasta dell’assessore Maran contro tutto ciò che aveva una valenza più o meno politica rimase per un po’, all’ingresso del sottopasso, una divertente declinazione dell’uso, come prefisso, del nome “oca”.
OCAIl racconto della verve iconoclasta dell’assessore Maran è possibile reperirlo al link (http://www.lasinistrainzona.it/index.php?option=com_content&task=view&id=960&Itemid=65) dal quale abbiamo tratto l’ultima immagine.

Questa voce è stata pubblicata in Arte, Street art e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...