30 – 31maggio I NUMERI PARI

Siamo poco adusi a frequentare coloro che svolgono la più vecchia professione del mondo e neppure andiamo nottetempo errando in compagnia di balordi o ladri. Per cui con occhi aperti, alla luce del sole, possiamo solo immaginare quel che succede per le vie di Lambrate dalle 0,30 alle 3 di notte (è questo l’intervallo di tempo nel quale, a detta di alcuni proprietari di auto che hanno subito il torto), uno o più balordi e/o teppistelli e/o vandali si adoperano per rompere il vetro delle macchine in sosta e, all’occorrenza, sottrarre qualche navigatore.
Sono metodici. Da qualche mese hanno preso di mira le macchine nel parcheggio su via Rombon, dove c’è il chiosco delle angurie; il retro del mercato comunale dove si svolge il mercato del giovedì (via Pini); via Bertolazzi; via Dardanoni e via Ventura.
La notte del 30 maggio la loro ultima bravata.
Alcuni abitanti in via Dardanoni in una settimana sono dovuti ricorre alle cure dell’auto: due volte il vetro rotto.
Un criminologo potrebbe concludere che “i nemici dei vetri” amano i numeri pari: tutti i cocci erano innanzi a civici con numero pari.

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Eventi, redazione e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...