19 agosto GLI ALBERI VOLANO

Due mesi or sono ci eravamo soffermati sulla prossima cementificazione che il nostro Municipio subirà grazie al nuovo piano regolatore voluto dalla giunta Sala: 2 palazzi di 25 e 20 piani con affaccio sul parco Lambro, in via Crescenzago 105/7. (vd.)
In quel frangente avevamo prodotto una serie di fotografie che illustravano il perimetro all’interno del quale i due palazzi saranno edificati.
Orbene in questi mesi, all’interno dell’area interessata dalla cementificazione, è stata edificata una struttura un ferro ad uso, a quanto ci è dato di capire, deposito.

Come detto i due palazzi avranno un affaccio sul parco Lambro ma, anche, su un’area che, se non erriamo, sino agli anni ’80 ospitava un asilo prefabbricato, e, in seguito, ha ospitato un centro di aggregazione per giovani. Il centro è esistito sino a quando il Comune non ha deciso di abbattere la struttura prefabbricata lasciando la piattaforma in cemento e manutenendo con un minimo di manutenzione il giardino circostante, recintato.
Due mesi fa si poteva accedere al giardino perché, in due punti, su via Crescenzago, era stata abbattuta la recinzione e analogamente la recinzione, oltre il numero civico 20 di via Ruggeri, non esiste più.
Dopo due mesi, dall’ultimo sopralluogo, sulla piattaforma in cemento sono volati degli alberi.

Una nuova discarica a cielo aperto?

_____________
La notizia del progetto dei 2 palazzi è stata resa pubblica il 21 aprile 2020 (vd.)

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in redazione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...