L’INEFFABILE LUCA COSTAMAGNA

Da molto tempo ne seguiamo le gesta sul suo sito Facebook. Ma, ahimè, non abbiamo modo di inviargli messaggi perché ce ne ha tolto la possibilità e così, pubblicamente, dobbiamo chiedergli di emendare quanto ha scritto a proposito del suo ultimo post.

Oggi sono andato a Roncole Verdi, a trovare Alberto Guareschi, figlio di Giovannino, nella casa museo che ne raccoglie la memoria con documenti, immagini, testi e vignette.
La vita di Giovannino è stata segnata dal grande successo di Don Camillo e Peppone, ma anche dall’incontro con Angelo Rizzoli, un martinitt cresciuto all’Ortica (grossetto  ns.)“…

1932 vista aerea del nuovo orfanatrofio Martinitt, via Pitteri 56

1932 vista aerea del nuovo orfanatrofio Martinitt, via Pitteri 56

Si da il caso che l’Istituto Martinitt di via Pitteri 56 è stato inaugurato nel 1932 e all’epoca Angelo Rizzoli (1889 – 1970) aveva già costruito la sua fabbrica con sede in piazza Carlo Erba ed era già diventato il cumenda quindi affermare, come fa Costamagna, che Angelo Rizzoli è cresciuto all’Ortica è una fake news.

Digressione | Questa voce è stata pubblicata in redazione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...